Garzelli Sabrina
Sabrina Garzelli nasce a Livorno, laureata in Lingue e Letterature Straniere, si è formata artisticamente sotto la guida del padre, noto artista iperrealista. Ha partecipato a numerose manifestazioni artistiche, ottenendo consensi sia dalla critica che dal pubblico.

Sabrina ha guardato e studiato percorrendo inconsapevoli sentieri che conducono alle poesie di piccole cose secondo la lezione moradiana, così come certi mondi interpretati in un interno come certe maestrie di Vallotton e non ultimo a richiami di certi scenari ludico-metafisici di Savinio, degno fratello del più celebre De Chirico. Una pittura che si distingue per la vivezza straordinaria delle immagini costruite con formidabile cura nella stesura cromatica.